Venerdi, 6 Dicembre 2019

Back ECONOMIA Categorie Case ed Immobili Agenzia del Territorio: Oltre 560 Mila le Case Fantasma Accertate

Agenzia del Territorio: Oltre 560 Mila le Case Fantasma Accertate


marenostrum010.gif
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.

L'Agenzia del Territorio ha reso noto in una conferenza i primi numeri relativi alla situazione di regolarizzazione delle cosiddette case fantasma, ovvero quelle che non risultano negli archivi catastali. Questa campagna che ha l'obiettivo di combattere l'evasione fiscale sul fronte immobiliare, si è fatta più aspra dal 1 luglio dello scorso anno, quando è diventata obbligatorio l'indicazione dei dati catastali degli immobili nella richiesta di registrazione dei contratti di affitto (prevista dalla scorsa manovra economica).
Secondo quanto dichiarato dall'Agenzia del territorio, la ricerca di questi immobili fantasma è stata svolta attraverso un innovativo processo di fotoidentifazione, basato sulla sovrapposizione di ortofoto aeree ad alta risoluzione e cartografia catastale. Così è stato possibile vedere quali costruzioni sono assenti dalle carte catastali e attivare le relative verifiche.
Nello specifico sono state scoperte 2.228.143 case fantasma su altrettante particelle del catasto terreni (ovvero appezzamenti di terreno con edi­fici). Tra queste 1.065.484, (il 47,1%) sono state già sottoposte ad accertamento, con i seguenti risultati:

  • 492.981, ovvero il 46,2% di quelle sottoposte a verifica, non sono soggette a registrazione (perché, ad esempio, non terminate, o ruderi)

  • 560.837 sono state identificate come unità immobiliari urbane (e non rurali), la cui regolarizzazione ha portato a un incremento di rendita catastale pari a 415.500.148 euro. (l’1,2% della rendita nazionale)

Sono attualmente in corso le operazioni di verifica necessarie per le altre unità immobiliari che ancora non sono state analizzate. Specificatamente ciò consiste in sopralluoghi e foto per determinare classe, categoria, destinazione delle costruzioni che non risultano presenti nella banca dati del catasto.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



Operazioni che godono anche della collaborazione, soprattutto in alcune zone, di ordini professionali, quali quelli dei geometri, dei dottori agronomi e forestali, dei periti agrari e dei periti industriali, che, fa sapere l'Agenzia del Territorio, hanno messo a disposizione le proprie competenze, gratuitamente.
Anche gli Enti locali stanno collaborando attivamente, fornendo le informazioni in loro possesso e agevolando le attività di sopralluogo dei tecnici dell’Agenzia.
A livello territoriale la Sicilia vince la classifica delle case fantasma con 307.249, seguita a ruota dalla Campania con 295.470. Tra le provincie in testa troviamo Salerno, con 105.228 immobili fantasma ancora da accertare, seguita da Roma (oltre 68 mila) e da Palermo (62 mila 868), mentre chiude l’elenco Aosta con 1.066 unità immobiliari.

 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631
RISORSE:

blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Carburanti

benzina

Mutui

mutui

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed