Domenica, 22 Settembre 2019

Back ECONOMIA Categorie Consumatori IL CODACONS LANCIA L'ALLARME CONTRO GLI SPRECHI NELLA SANITÀ E L'ABUSO DI FARMACI

IL CODACONS LANCIA L'ALLARME CONTRO GLI SPRECHI NELLA SANITÀ E L'ABUSO DI FARMACI


codaconsfarma.gif
Il Codacons Lancia l'Allarme Contro gli Sprechi Nella Sanità e l'Abuso di Farmaci | Consumatori |

L'accusa è di quelle forti. Il Codacons parte all'attacco contro gli abusi di antibiotici, e lancia una battaglia anche contro l'abuso di medicinali anticolesterolo. In base a delle indagini svolte dall'associazione dei consumatori, in collaborazione con Agi, prendendo in considerazione cinque regioni italiane. Le cinque regioni controllate sono il Lazio, la Lombardia, la Campania, la Sicilia e l'Emilia: tutte le indagini sono comprese nell'ambito di un progetto più ampio, denominato “Sentinelle della salute”). Il Codacons fa quindi notare anche l'altra faccia della medaglia, per quanto riguarda la sanità italiana, oltre ai tagli di cui si sta parlando intensamente in questo periodo. L'altro problema riscontrato da queste indagini è l'incredibile spreco di soldi per acquistare farmaci , molte volte inutili e senza effetti per la nostra salute. Citando l'esempio della Campania, il Codacons evidenzia come siano state acquistate oltre 140 mila confezioni di un antibiotico composto da acido ciavulanico e amoxicilina, ovviamente con dei vantaggi, ma che può anche essere pericoloso se utilizzato inutilmente o, peggio, abusandone. Proprio per questo motivo l'Aifa ha iniziato una decisa campagna per lanciare l'allarme contro l'abuso di antibiotici.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



Se poi andiamo a guardare i soldi spesi dalle famiglie campane per i medicinali,si arriva ad una somma di 1.156.739 euro in un solo mese: proviamo ad immaginare in un anno, l'importo arriverà fino a 14 milioni di euro per un unico medicinale. Codacons cita poi altri due prodotti, sempre con le peculiarità di essere sì utili, ma anche dannosi se usati in quantità sproporzionate: per questi prodotti a base di atorvastatina, che servono a far calare il colesterolo, si arriva fino alla cifra di 2 milioni di euro al mese. Ovviamente il progetto cerca anche di invitare i medici a dare i giusti consigli, soprattutto quelli più utili per la nostra salute e non unicamente per le loro tasche.Si prospetta quindi una collaborazione tra Codacons e Aifa per estendere la campagna contro l'abuso di medicinali.

[Via: CodaconsCodacons]

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631
 

RISORSE:


CREDIT
Si ringrazia l'utente erix!erix! di flickr per l'immagine

 


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Carburanti

benzina

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed