Mercoledi, 17 Luglio 2019

Back ECONOMIA Categorie Consumatori VADEMECUM PER L'ESTATE 2007

VADEMECUM PER L'ESTATE 2007


vademecum vacanze, vacanze a pennelloQuest'oggi mi sono messo a pensare alle prossime vacanze, oramai alle porte e ho deciso di farmi un bel tour, sui siti che raccolgono consigli per i vacanzieri e proporvi un bel riassuntIno in questo mio "Vademecum per l'Estate 2007". Si sa, le vacanze sono un momento di relax dallo stress della vita quotidiana ed ecco  allora, che AdocAdoc, proporne alcuni consigli per lasciare la casa in sicurezza e partire senza preoccupazioni. Sono dei semplici consigli che magari la maggioranza di voi già segue. però un ripassino non fa mai male...Tra questi mi preme sottolineare quello di "disalimentare" la rete di casa,  soprattutto per una questione di risparmio energetico, oltre che per sicurezza vostra, diversamente se non potete staccare la rete,  vi raccomando di scollegare tutti  gli apparecchi elettrici, perché anche in stand-by continuano a consumare energia elettrica. Questo gesto, che comunque dovrebbe diventare un'abitudine generale, oltre a costituire una buona fonte di risparmio, vi permetterà, anche, di salvare qualche apparecchio in caso di cortocircuito, dovuto a qualche temporale estivo e magari ad un non corretto funzionamento del salvavita. Cosa hanno in comune Piero Angela e Dylan Dog, Diabolik e Diego Abatantuono, Carlo Lucarelli e Martin Mystere? Mah.. secondo me, a pensarci bene, qualcosa in comune lo si potrebbe anche  trovare,  però, per non farvi pensare troppo, che non è periodo,  ve lo dico io..   

Collegamenti Sponsorizzati
 

No, non sono ammattito, tutti questi personaggi, in realtà sono promotori della campagna  "Vacanze con i fiocchiVacanze con i fiocchi" , un'iniziativa, giunta all'ottava edizione, che vuole ricordarci come la strada sia pericolosa e  non è posto in cui permettersi di sbagliare, perché si rischia il bene più prezioso : la vita, nostra e degli altri.  Purtroppo i dati sono impressionanti, sulle strade delle vacanze , nel periodo  luglio-agosto, vacanze coi fiocchi, cinture di sicurezzaci sono quasi 18 incidenti mortali al giorno,  in totale  ci sono 1.100 vite da salvare. E se pensate che di fronte alla sorte nulla si può, i testimonial di questa importante iniziativa ci invitano a riflettere come il solo uso delle cinture di sicurezza aiuterebbe a preservare 200 di queste vite (il 19%). Per cui se è l'auto il vostro mezzo di trasporto per raggiungere i luoghi di villeggiatura,   ricordatevi di lasciare a casa la fretta di arrivare e che a rispettare i limiti e le normali regole del codice della strada, non sono i più fessi ma i più furbi, ve lo dice anche Dylan Dog. Sempre a proposito di auto e incidenti, l'automobilclub (AciAci) ci fa sapere che "oltre il 50% degli incidenti potrebbe essere evitato con una maggiore attenzione dei conducenti prima e durante la guida" e per questo motivo ci consiglia 5 regole per viaggiare sicuri, riprese da Repubblicariprese da Repubblica .  Per una maggior tranquillità per coloro che si metteranno in viaggio Aci ha a disposizione un "plotone" di addetti pronti a fornire informazioni, 24 ore su 24,  al numero verde 803.116 . Concludo questo capitolo dedicato a coloro che viaggeranno in auto, tornando su un tema a me (e anche  a voi) molto caro, ovvero i prezzi dei carburanti. Da quest'anno, tuttavia,  sono in funzione sulle strade delle vacanze i "benzacartelloni" , ovvero dei pannelli che segnalano i prezzi del carburante self service e delle successive quattro aree di rifornimento rispetto al punto in cui ci troviamo.  La particolarità di questi benzacartelloni è quella di segnalare, oltre alla distanza necessaria per raggiungere le stazioni di rifornimento, anche quali colonnine,  praticano i prezzi migliori di diesel e benzina. (contraddistinte da una luce verde) . Una volta arrivati sani e salvi in vacanza con la tranquillità di aver risparmiato , per quanto possibile, sul pieno e di aver lasciato la casa in piena sicurezza, è giunta l'ora di godersi appieno il meritato riposo. Per coloro che hanno scelto il mare, il consiglio è quello di non farsi spaventare dai dictat dei responsabili degli stabilimenti balneari, infatti come ricorda Audiconsum (vademecum per i bagnanti(vademecum per i bagnanti),  l'accesso alla spiaggia è libero, così come la sosta e il transito sulla battigia, dove non è possibile collocare (per nessuno) oggetti ingombranti e della quale  il concessionario non può vantare nessun diritto.  In caso di violazione di quelli, che poi sono, i vostri diritti,  come ad esempio la richiesta di un costo per il solo accesso alla spiaggia,  occorre (e ne si ha piena  facoltà)  rivolgersi alla Polizia Municipale, ai Carabinieri,benzacartellone alla Capitaneria di porto. Bene, siamo quasi alla fine di questo mio viaggio, non mi rimane che segnalarvi il numero di telefono Adoc, al quale tutti i turisti in vacanza sul territorio italiano possono rivolgersi per  ricevere informazioni  su eventuali problemi o disguidi occorsi. Il numero è 333.7860505 ed è attivo dal 31 luglio al 31 agosto.  Prima di salutare però, voglio lasciarvi un altro link molto interessante, che può veramente chiarirvi le idee su quali siano, effettivamente, i vostri diritti di turista,  risolvendo  le tematiche giuridiche e contrattuali più comuni. Che succede in caso di disdetta prima della partenza? E' prevista nel mio pacchetto turistico una sorta di assicurazione, qualora accada qualche evento che mi rovina la vacanza? Che succede se l'albergatore smarrisce i miei effetti personali? Come funziona la caparra in caso di locazione di un immobile per le vacanze? Esiste un modo per portare in vacanza con me fido?  Tutte domande molto interessanti, a cui troverete risposta leggendo la "Carta dei Diritti del TuristaCarta dei Diritti del Turista"  redatta ad opera dal "Movimento ConsumatoriMovimento Consumatori"


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Carburanti

benzina

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed