Domenica, 21 Luglio 2019

Back ECONOMIA Categorie Energia TROVA OFFERTE: SERVIZIO DI COMPARAZIONE GRATUITA PER GAS, ELETTRICITÀ E PROPOSTE CONGIUNTE

TROVA OFFERTE: SERVIZIO DI COMPARAZIONE GRATUITA PER GAS, ELETTRICITÀ E PROPOSTE CONGIUNTE


trovaffertlucegas.gif
http://www.wikio.it
Attivati subito
  • Prec.
  • 1 of 3
  • Succ.
Trova Offerte Servizio di Comparazione Gratuita per Gas, Elettricità e Proposte Congiunte | Risparmio | Consumatori |

Il Trova offerte è un servizio molto interessante attivato circa un anno fa dall'Autorità per l'Energia e il Gas con l'obiettivo di aiutare i consumatori nella ricerca e nel confronto tra le offerte di energia elettrica disponibili sul mercato. Da questa settimana il servizio ha ampliato il proprio parco di analisi, permettendo ai consumatori di orientarsi anche fra le offerte per la fornitura di gas e per quelle combinate energia elettrica e gas (dual fuel). Le imprese fornitrici di energia elettrica presenti nel Trova Offerte devono soddisfare alcuni requisiti di affidabilità stabiliti dalla stessa Autorità, tuttavia l'iscrizione al servizio rimane volontaria. Per quanto riguarda il Gas, invece, tutte le società fornitrici che compaiono nel Trova offerte dispongono dell'autorizzazione del Ministero dello Sviluppo Economico, necessaria per poter svolgere la vendita. Essendo volontaria l'adesione al Trova Offerte non è escluso, rileva la stessa Autorità, che sul mercato siano presenti anche altre offerte di altri venditori non iscritti e, quindi, non messe a confronto nel nel sistema dell'Autorità. Attualmente sono 18 le imprese che hanno aderito al servizio trova Offerte:

A2A Energia, Acam Clienti, Acea Electrabel Elettricità, AGSM Energia, Amga Energia e Servizi, Asmea, Blue Meta, Cva Trading, E.on Energia, Edison Energia, Eneide, Enel Energia, Eni, Hera Comm, Iride Mercato, Italcogim Energie, Trenta, Vivigas


COME FUNZIONA IL TROVA OFFERTE IN DETTAGLIO
Il servizio accessibile a questo indirizzoquesto
indirizzo permette con semplici passaggi la visualizzazione delle offerte più idonee alle esigenze di consumo dell'utente. Basterà indicare tre tipi di dati principali:

  • Il tipo di offerta che si sta cercando tra le tre disponibili (energia elettrica, gas e offerte congiunte energia e gas)
  • Il CAP della località per cui si cerca l'offerta
  • il consumo annuo

Per quanto riguarda la ricerca di offerte per energia elettrica (e anche per quelle dual fuel) sarà necessario indicare anche se il consumatore titolare della fornitura ha la residenza anagrafica nell'abitazione e se si desidera visualizzare le offerte con un unico prezzo nei diversi momenti della giornata (monorarie) o  con prezzi differenziati nei diversi momenti della giornata e della settimana (mono e multiorarie).
Qualora il consumatore non disponga di una bolletta per effettuare i confronti il servizio permette di calcolare una stima del consumo sia per quanto riguarda l'energia elettrica che il gas.
Una volta inseriti i dati obbligatori verrà chiesto di indicare se si desidera visualizzare le offerte a prezzo fisso o indicizzate AEEG o ancora le offerte non indicizzate AEEG. In più il servizio permette di restringere ulteriormente la ricerca segnalando alcune preferenze (facoltative) quali il metodo di pagamento, la durata del contratto e la frequenza di pagamento. Una volta completato l'inserimento dei dati obbligatori e delle preferenze il Trova offerte provvederà a visualizzare la lista delle offerte disponibili, ordinandole, dalla più conveniente, in base alla stima di spesa annua.



COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



La stima della spesa annua per ciascuna offerta si basa sui prezzi in vigore al momento in cui viene effettuata la ricerca. L'Autorità tuttavia lascia agli operatori piena autonomia per quanto riguarda l'inserimento delle caratteristiche di ciascuna offerta, limitandosi ad una attività di controllo e verifica dei dati inseriti, in caso di anomali e reclami.
Nonostante questo ultimo punto forse un po' debole, ci sentiamo di promuovere a pieni voti questo Trova offerte, sperando che sempre più consumatori possano utilizzarlo per riuscire a dare vita ad un meccanismo di scelte consapevoli che contribuisca a smuovere il mercato, libero da tempo, ma sempre piuttosto fermo. Ne gioverebbero sicuramente le tasche dei consumatori se pensiamo ad esempio che.
Per quanto riguarda l'energia elettrica, scegliendo una tariffa più adatta alle proprie esigenze di consumo si potrebbe risparmiare fino al 10-15% all'anno

  [Via:Autorità per L'Energia e il GasAutorità per L'Energia e il Gas ]


RISORSE:
Oltre alla scelta della tariffa più adatta, un vecchio nostro adagio è quello relativo al risparmio energetico, o per meglio dire al consumo consapevole. L'utilizzo di dispositivi taglia stand by, ad esempio può portare ad un ulteriore risparmio del 10%, così pure l'ottimizzazione nell'uso di elettrodomestici comuni quali frigorifero, lavatrice e lavastoviglie . Così come può aiutare le nostre tasche e l'ambiente, la scelta di elettrodomestici il più possibile parchi nei consumi seguendo i consigli della EcotopTen di Legambiente

 

ALTRE RISORSE:

 

Trova Offerte Servizio di Comparazione Gratuita per Gas, Elettricità e Proposte Congiunte | Risparmio | Consumatori |

CREDIT
Si ringrazia l'utente bufivlabufivla di flickr per l'immagine


 


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Eolico

impiantoeolico

Rinnovabili 

eolico

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed