Domenica, 17 Novembre 2019

Back RISPARMIO ENERGETICO Categorie News Riduzione Emissioni: Pedalando 5 Km Al Giorno Raggiungeremmo la Metà Degli Obiettivi Europei

Riduzione Emissioni: Pedalando 5 Km Al Giorno Raggiungeremmo la Metà Degli Obiettivi Europei


bicicletta, mobilità ciclabile, riduzione emissioni

Abbiamo visto che nella recente conferenza sul clima di Durban, non sono stati raggiunti accordi efficaci per la riduzione delle emissioni, rimandando le decisioni ad un futuro prossimo.
L'Europa da questo punto di vista sembra essere la più compatta e decisa nella necessità di ridurre le emissioni, per contenere il surriscaldamento globale e i cambiamenti climatici, tuttavia è opinione di molti che gli obiettivi che l'Unione si è posta, siano al di sotto della propria portata. Ridurre in maniera significativa le emissioni, soprattutto per quanto riguarda il comparto trasporti, con il mercato delle auto elettriche che stenta a decollare, è un'impresa piuttosto ardua che richiede sforzi economici ingenti. 
Ma c'è anche un'altra strada che può essere percorsa ad un costo decisamente più basso.

Infatti, secondo uno studio dell' European Cyclists' Federation (ECF)studio dell' European Cyclists' Federation (ECF), la federazione che raccoglie le associazioni nazionali dei ciclisti in Europa, un maggiore utilizzo della biciclette potrebbe portare a risultati sorprendenti in termini di riduzione delle emissioni dei gas serra. Secondo lo studio, anche tenendo conto della produzione, della manutenzione e di tutti i processi che producono CO2 necessari per ottenere una bicicletta, le emissioni prodotte da quest'ultime sono oltre 10 volte inferiori a quelle derivante dalle comuni autovetture.
L'indagine ha poi calcolato che sei i cittadini dell'Unione Europea utilizzassero la bicicletta tanto quanto i danesi, (circa 2,6 km al giorno) la Ue conseguirebbe più di un quarto delle riduzioni delle emissioni previste per il settore dei trasporti.

Se poi si riuscisse a pedalare 5km al giorno si raggiungerebbe il 50% degli obiettivi che l'Ue si è proposto, come ha sottolineato l'ECF Environment and Health Policy Officer, Benoit Blondel. Il potenziale di raggiungimento di tali obiettivi per le biciclette è enorme-ha proseguito Blondel- e con uno sforzo economico assolutamente esiguo se paragonato ai costi per mettere su strada una bicicletta e un'auto elettrica.
Certo il trasporto motorizzato delle auto non può e non deve essere eliminato (anche per ragioni economiche), ma limitato nei casi dove non serve. Infatti il rapporto sottolinea che il 56% dei tragitti pendolari più lunghi possono essere coperti dalle biciclette elettriche, che nonostante l'assistenza elettrica alla pedalata, producono emissioni simili a quelle delle biciclette normali. In questo modo si potrebbero eliminare il 39% dei trasferimenti in auto, aumentando così di molto la riduzione delle emissioni di gas serra. Inoltre l'implementazione di servizi di bike sharing efficaci potrebbe aumentare ulteriormente il potenziale di riduzione delle emissioni, considerando la possibilità per chi vive in città di utilizzarle al posto delle auto o dei mezzi pubblici. Anche se in questo caso, va sottolineato che non tutte le città sono concepite a misura di bicicletta e che perciò sarebbero necessari degli interventi urbanistici o amministrativi (zone a traffico limitato) per agevolare la diffusione della mobilità ciclabile e dei servizi di condivisione delle bicicletta.
Infine il rapporto sottolinea che se gli europei pedalassero quanto i danesi le importazioni di petrolio greggio dell'Unione Europea, pari a 955 milioni di barili all'anno, calerebbero del 10%. Un modo decisamente efficace per ridurre la dipendenza economica dalle fonti fossili.

RISORSE:

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631


CREDIT

Mikael Colville-AndersenMikael Colville-Andersen by flickr
 


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ecocar

  • Consigli e Guide

  • Ultime Solare

  • Eolico

  • Biomasse

Edilizia

edilizia

Famiglia

famiglia

Lavoro

Lavoro

Incentivi

incentivi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed