Venerdi, 22 Giugno 2018

Back Fisco e Tasse Evasione Fiscale: in Italia Siamo Campioni D'Europa

Evasione Fiscale: in Italia Siamo Campioni D'Europa


Evasione fiscale, economia sommersa

Abbiamo visto nei giorni scorsi quali sono le nuove frecce nell'arco del fisco per combattere il fenomeno dell'evasione fiscale. Un fenomeno dove noi italiani siamo dei fenomeni, come sottolineato anche dalla recente ricerca condotta dal “Tax research London' per il gruppo parlamentare S&D del Parlamento Europeo, secondo i quali siamo i Campioni d'Europa per quanto riguarda economia sommersa ed evasione fiscale. Nello specifico l'indagine riporta un valore dell'economia sommersa italiana pari a 418,23 miliardi di euro e dell'evasione di 180,257 miliardi, cioè quasi un terzo delle entrate totali. Va detto che questi numeri vanno presi un po' con le molle, in quanto si tratta di campi di difficile misurazione e sui quali non esistono dati certi, se non stime da parte dell'Istat o di altri soggetti di ricerca.

Da questo punto di vista possiamo dire che l'Istat stima l'evasione fiscale italiana intorno ai 150 miliardi di euro, mentre il valore dell'economia sommersa è stimato tra il 16,3% e il 17,5% del Pil (dati 2008), cioè tra un minimo di 225 ed un massimo di 275 miliardi di euro.
Tornando alla ricerca del “Tax research London” e prendendo per buoni i dati, troviamo subito dietro l'Italia, sul podio del sommerso Germania e Francia.

L'economia sommersa tedesca viene quantificata in poco meno di 400 miliardi di euro, con una perdita per l'erario di 158 miliardi (il 16% delle entrate totali), mentre quella francese si attesta intorno ai 290 miliardi, per un evasione fiscale stimata pari a 120,61 miliardi di euro (il 15% delle entrate totali).
Risultati migliori sono stati registrati invece in Spagna e Gran Bretagna dove il valore del sommerso è pari rispettivamente a 239 miliardi e a 212 miliardi, per un evasione fiscale stimata di 72 e 74 miliardi.
Siamo Campioni d'Europa per sommerso ed evasione fiscale, ma solo per quanto riguarda i valori assoluti, mentre se analizziamo il rapporto tra mancato gettito e incassi complessivi del fisco, rientriamo nei ranghi. Infatti, in questa classifica l'Italia mostra una percentuale del 27%, inferiore a ben nove Paesi dell'Unione Europea, sebbene si tratti di Stati che, volendo a continuare ad usare un paragone calcistico, sono, dal punto di vista economico-industriale, da serie B rispetto a noi (con rispetto parlando, ovviamente). Si tratta infatti di economie più piccole della nostra, con in testa la Bulgaria che mostra un rapporto tra mancato gettito ed incassi complessivi del fisco pari al 35,3%, seguita dalla Romania (32,6%), dalla Lituania (32%), dall'Estonia (31,2%), dalla Lettonia (29,2%), da Cipro (28%), dalla Grecia (27,5%) e da Malta e Polonia entrambe al 27,2%
L'indagine ha anche analizzato il rapporto tra ammontare dell'evasione fiscale causato dall'economia sommersa e la spesa sanitaria nazionale. In questa particolare classifica ci piazziamo al secondo posto con un valore del 228,2% superati solamente dall'Estonia con 260,5%.
 
Valore Conto 468 x 60

RISORSE:

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631


CREDIT
angelocesareangelocesare by flickr
 


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Investimenti

investimenti

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed