Venerdi, 22 Giugno 2018

Back TECNOLOGIA Categorie Innovazione Giovani Imprenditori: Rimane Bassa la Fiducia Verso Social Network, Gruppi d'Acquisto ed E-Commerce

Giovani Imprenditori: Rimane Bassa la Fiducia Verso Social Network, Gruppi d'Acquisto ed E-Commerce


giovani imprenditori, social network

Al Forum dei giovani Imprenditori l'Ufficio Studi di Confcommercio ha presentato l'indagine "Italia, Sud, Mediterraneo: dinamiche economiche”, in cui, tra le altre cose è stato fatto il punto tra il rapporto tra le imprese guidate dai giovani ed internet. Secondo i dati presentati quasi la totalità delle imprese dei giovani imprenditori usa internet, tra cui il 73,5% con notevole frequenza. Solo il 4,3% delle imprese dichiara di non utilizzare internet per lo svolgimento della propria attività. Si tratta soprattutto di micromprese, residenti nel Mezzogiorno e in qualche caso nel Nord-Est.
Quasi 6 giovani imprenditori su dieci (il 58,9%) sono convinti che internet abbia contribuito in modo determinante alla crescita della propria impresa.

Tra i canali più utilizzati troviamo, oltre alla posta elettronica utilizzata dal 93,3% delle imprese, le newsletter utilizzate da quasi un impresa su quattro (il 24,6%). Seguono i social network utilizzati dal 20,3% dei giovani imprenditori (per ragioni di lavoro), l'e-commerce con il 15,6% che commercializza i propri prodotti su internet, i gruppi d'acquisto con il 9,6% dei giovani imprenditori che vi aderisce, e i blog con il 7,1% che ne cura uno in proprio o partecipa ad altri.
Sul fronte dei gruppi di acquisto, vero fenomeno sociale di questi ultimi due anni che ha portato alla nascita di un vero mercato dei Coupon, l'indagineindagine sottolinea che vi partecipano soprattutto le imprese residenti nelle regioni del Mezzogiono e le imprese operative nel settore dei servizi.
Più di 8 giovani imprenditori del terziario su dieci che hanno scelto di commercializzare i propri prodotti o servizi tramite i gruppi di acquisto si è dichiarato soddisfatto dei risultati ottenuti. Questa soddisfazione riguarda sia le Piccole e medie imprese che le grandi imprese, soprattutto tra quelle attive nel commercio nelle regioni del Nord-Est e del Mezzogiorno.

 

L'ESPERIENZA DEI GIOVANI IMPRENDITORI DEL TERZIARIO CON I SOCIAL NETWORK
Secondo quanto riporta l'indagine quasi l'80% dei giovani imprenditori utilizza i social network, ma solo il 20,3% lo fa per ragioni legate all'attività di impresa, mentre il 21,2% non li utilizza né per scopi personali né per lavoro.
Tra le imprese che non li utilizzano per lavoro, il 17,9% da un giudizio positivo dei social network e il 4,6% sta considerando la possibilità di utilizzarli, mentre una grossa fetta (il 65,9%) non crede nella loro validità. Un dato piuttosto sorprendente se si considera che si sta parlando comunque di giovani imprenditori.
Tra chi invece ci crede e li utilizza, sono due gli obiettivi che i social network permettono di raggiungere: informare tempestivamente sulle novità dell’impresa, fare informazione sui prodotti/servizi dell’impresa dal punto di vista tecnico. Nello specifico più della metà dei giovani imprenditori (il 52,1%) li utilizza come vetrina per i propri prodotti/servizi, mentre una percentuale pressoché analoga (il 51,9%) li usa per conoscere i commenti del pubblico intorno ai propri servizi o al proprio brand.
Tra i giovani imprenditori che usano i social network a farla da padrone è come al solito Facebook che raccoglie il 94,8% delle preferenze, segue per numerosità Twitter con il 14%. Vi è poi una percentuale del 5,5% di giovani imprenditori che utilizzano Linkedin per la propria attività.
Un ultimo dato che stupisce dell'indagine è che il 38,6% del campione dei giovani imprenditori ritiene che i social network e il commercio elettronico non avranno mai fortuna, perchè le persone non si fidano a lasciare i propri dati su internet o perchè ritengono che il rapporto diretto commerciante -consumatore sia più efficace. Mi sa che qualcuno di questi imprenditori avrebbe bisogno di qualche corso di recupero o magari di allargare un po' i propri orizzonti, andando a vedere cosa succede nel mercato americano.
 
InfoJobs - 468x60_IJIT_blue
RISORSE:

 


CREDIT
ntr23ntr23 by flickr


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Investimenti

investimenti

Famiglia

famiglia

Green Economy

greeneconomy

Consumatori

consumatori

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed