Venerdi, 13 Dicembre 2019

Back ECONOMIA Categorie Lavoro AZIENDE ITALIANE E PAGAMENTO DEI FORNITORI: MENO DEL 40% EFFETTUA IL SALDO CON PUNTUALITÀ

AZIENDE ITALIANE E PAGAMENTO DEI FORNITORI: MENO DEL 40% EFFETTUA IL SALDO CON PUNTUALITÀ


pagamentimprese0212.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.

Meno della metà delle aziende italiane, precisamente il 39,22%, è puntuale nel pagamento delle fatture. Questo il dato che emerge da uno studio effettuato da Cribis D&B, una società di ricerca del gruppo Crif relativa appunto alla tempistica con cui le imprese italiane pagano i propri fornitori. Quello registrato è un dato in calo rispetto al trend dell’anno precedente, quando si era invece registrata una percentuale di aziende puntuali nei pagamenti pari al 42,2%,
Tra le aziende che effettuano i pagamenti con ritardo, ovvero il 60,78% del totale, il 50,9% ha accumulato dei ritardi fino ad un mese, mentre il 2,11% ha fatto attendere i propri fornitori per più di 2 mesi. Tra queste ultime, lo 0,53% ha accusato un ritardo tra i 90 e i 120 giorni, mentre lo 0,26% superiore ai 4 mesi.
Per quanto riguarda le differenze geografiche, le aziende del Centro Nord sono più puntuali rispetto a quelle del Sud con una percentuale del 40% contro il 34%. Anche un’altra statistica conferma questo divario: le aziende che hanno effettuato il saldo oltre i 60 giorni sono l’1,4% al Nord ed il 3,75% al Sud.
Per quest’anno le Marche sono state la regione più virtuosa, dunque quella con la più alta percentuale di aziende puntuali nei pagamenti, pari al 46,65% del totale, seguita dal Trentino Alto-Adige (45,61%) e dalla Valle d’Aosta (44,38%). Il poco invidiabile primato relativo alla peggior puntualità nei pagamenti da parte delle aziende spetta a Sicilia e Campania, dove le aziende puntuali non hanno superato la percentuale del 32%.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



Analizzando i dati dal punto di vista dei settori operativi delle aziende, le imprese operanti nel settore dell'agricoltura o in quello finanziario si sono distinte per puntualità (44%), mentre le macroaree peggiori da questo punto di vista sono commercio ed industria, dove non si supera la percentuale del 37% di aziende puntuali.
Infine, delle differenze sono emerse anche per quanto riguarda le dimensioni delle aziende: le piccole e medie imprese sono quelle più puntuali nei pagamenti, con delle percentuali rispettivamente del 43,87% e del 32,76%, ben più basse le percentuali di aziende medie e grandi, rispettivamente 22,11% e 11,1%, da questo punto di vista, dunque, la virtuosità di un’azienda risulta inversamente proporzionale alla sua dimensione. In questo caso probabilmente interviene anche il potere contrattuale della grande azienda che le permette di differire i pagamenti oltre i tempi classici.

   


Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

RISORSE:

 

 

CREDIT
Si ringrazia l'utente Damon DuncanDamon
Duncan di flickr per l'immagine

 


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Green Economy

greeneconomy

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed