Lunedi, 20 Gennaio 2020

Back ECONOMIA Categorie Lavoro BRESCIA 120.000 EURO DESTINATI AI GIOVANI CHE AVVIANO UN’ATTIVITA’ IMPRENDITORIALE

BRESCIA 120.000 EURO DESTINATI AI GIOVANI CHE AVVIANO UN’ATTIVITA’ IMPRENDITORIALE


bresciaoggiimprendi.gif
Brescia 120.000 Euro Destinati ai Giovani che Avviano un’Attivita’ Imprenditoriale | Bando | Corsi Formazione |

Dal Comune di Brescia un’importante opportunità per i giovani che si affacciano al mondo del lavoro. Nell’ottica dell’iniziativa “Diritti al futuro – Piani locali giovani” promossa da Ministero della Gioventù, Anci e rete Iter, saranno messi a disposizione dei giovani bresciani dai 18 ai 29 anni ben 120.000 euro, che saranno impiegati in tre differenti azioni per agevolare l’ingresso degli aventi diritto nel mondo del lavoro, tra cui un bando volto a finanziare a fondo perduto iniziative di imprenditorialità giovanile. I giovani che rientrano nei limiti di età previsti, per aderire all’iniziativa dovranno avere l’ulteriore requisito di non aver avuto esperienze imprenditoriali, o di aver avviato un’impresa individuale o giovanile da non oltre tre anni; a tutti i partecipanti sarà inoltre data l’opportunità di partecipare gratuitamente a corsi di formazione di diverso tipo, molto importanti per quanto riguarda la gestione dell’attività imprenditoriale ed il mondo del lavoro in generale, come la gestione delle risorse umane, le ricerche di mercato e la comunicazione. I giovani potranno aderire al bando “Diritti al Futuro” presentando un progetto imprenditoriale con business plan; tra tutte le domande pervenute sarà stabilita una graduatoria di merito da cui dipenderanno anche le entità dei finanziamenti; i primi 10 classificati potranno usufruire di un finanziamento a fondo perduto dai 3.000 agli 8.000 euro, ed a tutti i partecipanti sarà garantito un servizio di consulenza e tutoraggio per tutto il primo anno di attività, in modo da avviare l’impresa nella maniera più corretta e produttiva.
Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



Le domande dovranno essere presentate in carta semplice, con allegato curriculum vitae, entro l’8 marzo prossimo. Dalle domande pervenute si procederà, come detto, alla selezione dei vincitori che presenteranno il loro progetto imprenditoriale e dei 20 giovani che potranno prender parte ai corsi di formazione gratuiti mirati alla gestione dell’azienda, in collaborazione con la Camera di Commercio. L’iniziativa è davvero rilevante, ed è un’occasione da non perdere per tutti i giovani che intendono, nonostante le difficoltà dei tempi odierni, avviare un’attività in proprio conto. L’assessore alle politiche giovanili Nicola Orto ha sottolineato l’importanza di questi finanziamenti, mirati a seguire l’ingresso del giovane nel mondo del lavoro dalla progettazione fino all’avviamento della nuova attività. Allo stesso modo l’assessore alle Attività Commerciali Maurizio Margaroli, che intende questo programma anche come un forte segnale di vicinanza da parte dell’amministrazione comunale nei confronti dei giovani che si affacciano al lavoro.

[Via:Comune di BresciaComune di Brescia ] CondividiCondividi

 

RISORSE:



CREDIT
Si ringrazia l'utente thinkpanama thinkpanama
di flickr per l'immagine



blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Green Economy

greeneconomy

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed