Giovedi, 5 Dicembre 2019

Back ECONOMIA Categorie Lavoro COLLABORATORI A PROGETTO:ARRIVA L'INDENNITÀ PER CHI HA PERSO IL LAVORO,PARI AL 30% DEL REDDITO

COLLABORATORI A PROGETTO:ARRIVA L'INDENNITÀ PER CHI HA PERSO IL LAVORO,PARI AL 30% DEL REDDITO


indennitadilavori.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.
Collaboratori a Progetto: Arriva l'Indennità per chi ha Perso il Lavoro, Pari al 30 del Reddito | Inps | Bonus |

Dopo una lunga attesa è finalmente arrivata la circolare dell'Inps, che disciplina i requisiti e le modalità a cui dovranno attenersi i collaboratori a progetto che non hanno più un posto di lavoro. Questa circolare si riferisce a tutti quei collaborati a progetto che hanno intenzione di sfruttare il bonus “una tantum”, contenuto all'interno della finanziaria.
Vediamo quali requisiti sono richiesti dall'Inps.

Innanzitutto hanno diritto a ricevere i bonus i quei lavoratori che:

  • svolgono l'attività per un unico committente che ha interrotto il rapporto di lavoro;
  • hanno avuto, nel corso dello scorso anno, un reddito complessivo compreso tra un minimo di 5000 euro e un massimo di 20000 euro.
  • il collaboratore a progetto deve aver obbligatoriamente mantenuto il rapporto di lavoro per almeno tre mesi nel corso dello scorso anno, e per almeno un mese nel 2010. In pratica, a dimostrazione di ciò, faranno prova i contributi versati dal datore di lavoro, presso la gestione separata dell'Inps.
  • non avere un contratto di lavoro da, come minimo, due mesi.



COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



COME PRESENTARE LE RICHIESTE PER OTTENERE IL BONUS
La domanda per sfruttare il bonus “una tantum”, deve essere presentata entro un termine di 30 giorni dalla data in cui è terminato il rapporto di lavoro. L'invio può avvenire tramite posta raccomandata con ricevuta di ritorno, oppure mediante la consegna all'ufficio Inps competente nella zona di residenza. Se avete nella difficoltà a compilare il documento di richiesta, potrete usufruire dell'assistenza gratuita di un patronato.


A QUANTO AMMONTA IL BONUS

Il lavoratore a progetto avrà diritto ad un'indennità pari al 30% del reddito lordo percepito nel 2009: in ogni caso I quest'importo non potrà superare quota 4000 euro. Potrete scaricare direttamente il modulo, che si trova allegato alla circolare 36 del 9 marzo 2010 sul sito dell'Inpsito
dell'Inps
  [Via:InpsInps ]
CondividiCondividi
Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

 

RISORSE:

 

 


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Green Economy

greeneconomy

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed