Venerdi, 23 Agosto 2019

Back ECONOMIA Categorie Lavoro E-COMMERCE: LE AZIENDE CHE VENDONO ONLINE SONO CRESCIUTE NELL'ULTIMO ANNO DEL 25%, BENE ANCHE AL SUD

E-COMMERCE: LE AZIENDE CHE VENDONO ONLINE SONO CRESCIUTE NELL'ULTIMO ANNO DEL 25%, BENE ANCHE AL SUD


ecommerceinternatio1609.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.

Secondo una recente indagine di Visa Europe, la crisi economica ha avvicinato al commercio online il 13% dei consumatori. Un dato molto interessante che è stato confermato quest'oggi (lato offerta) da un'elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati del registro imprese 2010 e 2009. Infatti le imprese attive in Italia nel settore della vendita online sono aumentate del 25% nell'ultimo anno. Secondo l'indagine, al terzo trimestre 2010 risultano 6896 imprese attive in Italia, il 18,5% della quali ha sede in Lombardia. Il successo degli e-commerce è piuttosto trasversale visto che nel Lazio è presente il 12,8% del totale delle imprese, in Campania l'8,6%, in Piemonte l'8,5% e in Emilia Romagna l'8.1%. Un dato molto positivo riguarda la crescita di queste imprese attive nella vendita online, nel Mezzogiorno e nel Centro Italia, dove si registrano le percentuali più alte. Le tre regioni con la percentuale più alta di crescita sono state il Molise, dove le imprese sono cresciute di un terzo (+33,3%), le Marche che hanno fatto registrare un +30,5% e la Basilicata con una crescita del 30%. Risultati molto positivi anche per le regioni del Sud tradizionalmente più refrattarie allo sviluppo di imprese e di lavoro, ovvero Puglia, Calabria, Campania, e Sicilia che hanno fatto registrare una crescita delle aziende rispettivamente del 27,3%, del 26,3%, del 21,2%, e del 17,5%. Dati questi molto positivi segno che, in un periodo dove la disoccupazione soprattutto al Sud raggiunge livelli record (il 17,2% secondo Banca d'Italia), esiste ancora la possibilità di fare impresa, con numeri in termini di crescita impressionanti.
A livello provinciale il maggior numero di imprese si registra a Roma, con 712 E-commerce, seguita da Milano con 578, da Torino con 345, da Napoli con 310 e da Bologna con 160.
Molto ampia la scelta di prodotti venduti attraverso internet, si va dagli oggetti più tradizionali come abbigliamento e oggettistica per la casa ai prodotti tipici della Scandinavia, passando per animali di piccola taglia e all’abbigliamento militare. Diversi anche le nicchie presenti, come quelle che vendono esclusivamente pannolini per bambini, quadri di artisti contemporanei, magliette personalizzate, the e infusi, lana e filati esteri o lenti a contatto colorate.


IL COMMERCIO ONLINE IN LOMBARDIA
Come suo solito, la Camera di Commercio di Milano ha poi approfondito i dati del settore delle vendite online riferiti alla Lombardia.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



Secondo i dati diffusi sono 1278 le imprese attive al terzo trimestre 2010, in Lombardia, con una crescita del 29% rispetto al 2009. Nel 65% dei casi si tratta di piccole imprese, ditte individuali i cui titolari sono soprattutto uomini (nel 70,4% dei casi) e in un caso su sei (18%) giovani sotto i 29 anni. Quasi cento le imprese con titolare straniero, un terzo dei quali provenienti da Paesi dell'Unione Europea, ma è alta la presenza di latinoamericani (19,7%) e di asiatici (8,8%).
Quasi un impresa su due è sita in provincia di Milano (45,2%) ma fanno bene anche Brescia(9,5%) e Monza e Brianza (8,7%). In termini di crescita percentuale Cremona è la provincia che è cresciuta di più nell'ultimo anno (47,4%), seguita da Monza (40,5%) e da Varese (+34,5%).
L'unica nota stonata è quella della provincia di Sondrio che ha visto diminuire il già basso numero delle proprie imprese che vendono online (-12,5%). Crescita bassa anche per Lecco +2,9% e Pavia che comunque supera la doppia cifra (+11,9%)

[Via: CamCoMi ]

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631
RISORSE:



blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Green Economy

greeneconomy

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed