Martedi, 11 Dicembre 2018

Back ECONOMIA Categorie Lavoro Le Attività Sportive in Italia, Quante Sono e Dove

Le Attività Sportive in Italia, Quante Sono e Dove


cavreaonlussport.gif

Secondo i dati della ricerca “I numeri dello sport italiano – la pratica sportiva attraverso i dati Coni ed Istat”, presentata nei mesi scorsi, nel 2010, è finalmente sceso sotto il 39%, dopo oltre un decennio, il numero di cittadini inattivi dal punto di vista sportivo. Un amore ritrovato quello degli italiani per lo sport che si può notare anche nell'aumento del numero di imprese attive in questo settore. Secondo un’elaborazione della Camera di commercio di MilanoCamera
di commercio di Milano su dati del registro imprese, infatti, il numero di imprese che si occupano di sport è in crescita del 3,4% rispetto allo scorso anno. Complessivamente in Italia si contano 14.533 imprese attive nel settore, di cui 7.734 costituite da stadi, piscine, campi da tennis, palestre ed altri impianti sportivi (il 53,2%), 6.459 da attività sportive che insegnano una determinata disciplina (il 44,4%) e 340 da attività miste (il 2,4%).
A livello territoriale la regione con il maggior numero di imprese attive nel settore dello sport è la Lombardia, con 2771 imprese, il 4,3% in più dello scorso anno e pari al 19,1% del totale italiano. Completano la top five il Lazio, al secondo posto con 1500 imprese, in crescita dell'1,9% e pari al 10,3% del totale italiano, segue l'Emilia Romagna con 1.416 imprese, (+1,5% sul 2010; pari al 9,7% del totale), la Toscana con 1.214 imprese (+4,5%; 8,4%) e la Campania con 1.112 imprese (+2,3%; 7,7%). In generale in tutte le regioni si è assistito ad un aumento del numero di attività sportive, tranne in Sardegna dove si è registrato un calo dello 0,6% e in Trentino Alto Adige dove il calo stato del 2,8%. L'analisi dei singoli settori conferma regione regina la Lombardia con 1.359 impianti sportivi (il 17,6% nazionale), 1.345 attività sportive (20,8%) e 67 attività miste (19,7%). Secondo per numero di impianti si piazza la Campania con 696 imprese pari al 9% del totale italiano, seguita a ruota dal Lazio con 668 impianti (8,6%) del totale. 


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



Per quanto riguarda le attività sportive, dietro la Lombardia si conferma il Lazio con 801 attività pari al 12,4% del totale italiano, seguita dall'Emilia Romagna con 757 attività (11,75 del totale). Infine tra le attività miste la prima inseguitrice della Lombardia è la Campania con 61 attività, il 17,9% del totale italiano, seguita a distanza dall'Emilia Romagna con 38 attività (l'11,2%).
Tra le provincie la più sportiva risulta essere Roma con 1.189 imprese attive nei settori dello sport, l’8,2% del totale nazionale, seguita da Milano con 884 imprese, (il 5,8% del totale Italia) e da Napoli con 635 imprese (il 4,4%). Completano la top five Torino al quarto posto con 580 imprese, pari al 4% del totale italiano e Brescia con 518 (il 3,6% del totale). Infine per quanto riguarda le nuove imprese attive nel settore sportivo, registrate nel primo trimestre dell'anno, a svettare tra le provincie è Milano con il 6,3% delle nuove registrazioni, seguito da Torino con il 5,2% e da Roma con il 4,2%.

 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631
RISORSE:

blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Green Economy

greeneconomy

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed