Domenica, 21 Luglio 2019

Back CREDITO Categorie Mutui GUIDA AI FINANZIAMENTI PER IL FOTOVOLTAICO: L'OFFERTA DI BANCA POPOLARE ETICA

GUIDA AI FINANZIAMENTI PER IL FOTOVOLTAICO: L'OFFERTA DI BANCA POPOLARE ETICA


prestitifotvoletica.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.
Guida ai Finanziamenti per il Fotovoltaico: l'Offerta di Banca Popolare Etica | Mutuo Fotovoltaico | Tasso fisso | Variabile

Il Mutuo Fotovoltaico 100 è un finanziamento immobiliare chirografario che Banca Etica rivolge a tutta la clientela (persone fisiche e giuridiche) che desideri poter contare su un supporto creditizio bancario per sostenere le spese principali relative all’impianto fotovoltaico.
Tale prodotto è infatti in grado di coprire anche interamente (cioè, fino alla concorrenza del 100%), le spese di progettazione, installazione, acquisto materiali, estensione delle garanzie e assicurazione dell’impianto fotovoltaico, purché di potenza inferiore ai 20 kWp; nell’ipotesi di installazione di impianti di potenza superiore, il limite massimo finanziabile può invece giungere fino all’80% delle spese di cui sopra, con una soglia stabilita in termini assoluti in 6.500 euro per kWp, IVA esclusa.
Ricordiamo che per la specificità sociale dell'Istituto erogante, Banca Etica, il richiedente se cliente consumatore deve essere socio di Banca Etica, accettato da almeno 3 mesi e titolare di almeno 5 azioni e di un conto corrente presso la Banca.
Per ciò che concerne la durata massima dell’operazione, il piano di ammortamento del finanziamento non può eccedere i 20 anni. Il rimborso avverrà attraverso l’addebito automatico sul conto corrente di rate con periodicità mensile, trimestrale o semestrali comprensive di una quota capitale crescente e di una quota interessi decrescenti, come prassi nell’ammortamento c.d. francese.
Per quanto riguarda invece le modalità di erogazione, la concessione del finanziamento avverrà mediante acconto pari ad almeno il 30%; il pre ammortamento non dovrà avere una durata superiore ai 180 giorni. Le garanzie richieste dall’istituto di credito erogante fanno riferimento alla cessione del contributo statale previsto e dei flussi eventualmente derivanti dalla vendita di energia elettrica prodotta dall’impianto, alla concessione di un mandato a vendere sull’impianto, e all’iscrizione di un privilegio speciale sui pannelli installati.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI


Gli impianti di potenza superiore ai 6 kWp sono inoltre obbligatoriamente assicurati contro i rischi di danni diretti, fenomeni elettrici e furto. I tassi applicati a tale finanziamento – a scelta univoca del cliente – possono essere variabili parametrati all’Euribor (con spread di 1,50 punti percentuali, 1,60 punti percentuali o 1,75 punti percentuali a seconda della durata dell’operazione, 10-15-20 anni), fissi (calcolati sull’IRS) o rivedibili con soglie cap (tasso massimo stabilito) o floor (tasso minimo prefissato).
Il tasso di mora sarà invece calcolato sommando 3 punti percentuali al tasso contrattuale.
Tra i costi del finanziamento andranno calcolate anche spese di istruttoria pari all'1% dell'importo di mutuo con un minimo di 250 euro, spese di invio dell'avviso di scadenza in forma cartacea (se richiesto) pari all'1,50% e 100 euro + lo 0,10% dell'importo in caso di accollo mutuo (oltre gli eventuali oneri notarili e peritali ). Non sono previste invece spese per perizie tecniche, incasso rata e gestione della pratica. In chiusura segnaliamo che l'imposta di bollo sui contratti per operazioni con durata sino a 18 mesi è pari a i 14,62 euro,mentre l'imposta sostitutiva è pari allo 0,25% dell'importo finanziato.
Per le altre informazioni vi invitiamo a far riferimento all'informativa, presente sul sito di Banca EticaBanca
Etica che risulta completa e facilmente raggiungibile.

 


468x60_spesa


RISORSE FINANZIAMENTI

 

 GUIDA AI PRESTITI PER IL FOTOVOLTAICO

 

 

 


CREDIT
Si ringrazia l'utente lifeengineerlifeengineer di flickr per l'immagine



blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Investimenti

  • Prestiti

Assicurazioni

assicurazioni

Green Economy

greeneconomy

Innovazione

Innovazione

Politica e Società

ingranaggi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed