Venerdi, 13 Dicembre 2019

Back ECONOMIA Categorie Politica e Società MANOVRA ECONOMICA: COME CAMBIERANNO LE FINESTRE D'USCITA PER LE PENSIONI DI ANZIANITÀ E VECCHIAIA

MANOVRA ECONOMICA: COME CAMBIERANNO LE FINESTRE D'USCITA PER LE PENSIONI DI ANZIANITÀ E VECCHIAIA


finestrepensionimanovre.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.
Manovra Economica: Come Cambieranno le Finestre d'Uscita per le Pensioni di Anzianità e Vecchiaia | Invalidità Civile |

Abbiamo visto che uno degli ambiti di intervento della prossima manovra economica riguarderà lo slittamento delle finestre pensionistiche e la lotta alle false pensioni di invalidità. Vediamo in dettaglio quali possono essere i futuri scenari sulle pensioni di anzianità, di vecchiaia e di invalidità civile. Fra le diverse ipotesi emergono con vigore, nelle ultime ore, le “strade” che portano ad un giro di vite sugli assegni d'oro e un blocco delle finestre per chi va in pensione, che potrebbe prendere il via già dal prossimo luglio, anticipando di un anno i tempi inizialmente stabiliti. Allora entriamo più nello specifico e vediamo cosa significa questo dimezzamento delle finestre d'uscita. Innanzitutto bisogna considerare che l'eventuale blocco andrà ad incidere sulle pensioni di anzianità e vecchiaia: inizialmente, come detto, questo provvedimento era previsto per il 2011, ma si è pensato di anticiparlo già al prossimo luglio.
Le finestre di uscita non sono nient'altro che le date di accesso alla pensione per chi ha finalmente conseguito i requisiti necessari.
Attualmente il sistema in vigore prevede due "finestre" di uscita all'anno per le pensioni di anzianità: gennaio e luglio. Dal 2011, una delle due finestre sarà chiusa: per cui coloro che hanno maturato i requisiti nel 2010 dovranno attendere fino alla seconda finestra, prima di andare in pensione. Tuttavia durante questi mesi i contributi continueranno a maturare.
L'intenzione del governo è quella ribadita in questi giorni dal ministro Brunetta, che sottolinea come il ritardo di qualche mese per chi ha maturato i requisiti per andare in pensione non è poi un così grande sacrificio soprattutto in relazione alla situazione degli altri paesi colpiti  dalla crisi.
Se questo è il piano d'azione principale, non dovesse funzionare qualcosa c'è sempre un piano di riserva. Questo piano “B” avrebbe l'obiettivo di bloccare una finestra d'uscita già dal prossimo luglio, portando un risparmio immediato nelle casse statali per oltre 800 milioni di euro.
Allo stesso modo verranno ridotte (dall'anno prossimo sicuramente, eventualmente dal prossimo luglio) le finestre del trattamento di vecchiaia da quattro a due: quindi una ogni sei mesi. In base all'attuale sistema dell'età pensionabile, nel 2010 ha diritto alla pensione chi arriva a quota 95, in pratica la somma tra l'età anagrafica e contributiva con almeno 59 anni di età.
Il Piano del governo, come abbiamo visto, prevede anche un giro di vite sulle pensioni di invalidità civile. Verranno aumentati i controlli per scovare i falsi invalidi e verranno introdotte fasce di reddito per l'assegnazione delle indennità di accompagnamento.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI


Allo stesso modo verranno ridotte (dall'anno prossimo sicuramente, eventualmente dal prossimo luglio) le finestre del trattamento di vecchiaia da quattro a due: quindi una ogni sei mesi. In base all'attuale sistema dell'età pensionabile, nel 2010 ha diritto alla pensione chi arriva a quota 95, in pratica la somma tra l'età anagrafica e contributiva con almeno 59 anni di età.
Il Piano del governo, come abbiamo visto, prevede anche un giro di vite sulle pensioni di invalidità civile. Verranno aumentati i controlli per scovare i falsi invalidi e verranno introdotte fasce di reddito per l'assegnazione delle indennità di accompagnamento.

   


 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

RISORSE:

 

Manovra Economica: Come Cambieranno le Finestre d'Uscita per le Pensioni di Anzianità e Vecchiaia | Invalidità Civile |

CREDIT
Si ringrazia l'utente adwriteradwriter di flickr per l'immagine
 


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Assicurazioni

assicurazioni

Energia

energia

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed