Lunedi, 18 Novembre 2019

Back ECONOMIA Categorie Consumatori CODICE DELLA STRADA: IL RILASCIO, LA REVOCA, LA SOSPENSIONE DELLA PATENTE E IL RECUPERO DEI PUNTI

CODICE DELLA STRADA: IL RILASCIO, LA REVOCA, LA SOSPENSIONE DELLA PATENTE E IL RECUPERO DEI PUNTI


codicedellastrada2.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.
Codice della Strada: il Rilascio, la Revoca, la Sospensione della Patente e il Recupero dei Punti | MIcrocar | Ciclomotori |

Continuiamo il nostro viaggio nelle nuove norme previste dalla riforma del codice della strada, segnalando i principali cambiamenti nella disciplina relativa alla patente di guida. In questo articolo tratteremo il tema dei nuovi requisiti per il rilascio della patente, delle modalità di recupero dei punti e delle norme che regolano la revoca e la sospensione della licenza di guida. Esaurito questo argomento dedicheremo spazio ad altre novità che interessano il pagamento delle multe, i ciclomotori, le microcar, i ciclisti e le sanzioni per chi sporca l'ambiente.

 

RILASCIO DELLA PATENTE E RECUPERO DEI PUNTI
Il codice della strada introduce delle novità per quanto riguarda i requisiti per il conseguimento della patente. Il cittadino dovrà esibire apposita certificazione da cui risulti che non è un soggetto che abusa di alcol e droghe. Il superamento di alcol test e drug test sarà obbligatorio per il primo rilascio della patente, mentre per i conducenti professionali sarà necessaria anche per i rinnovi.
Sarà possibile recuperare 6 punti persi (9 per i conducenti professionali) frequentando degli specifici corsi di aggiornamento organizzati da autoscuole o dalla Motorizzazione. Coloro che abbiano compiuto una violazione da 5 punti e nel corso di 12 mesi compiano altre due violazioni (non contestuali) che facciano perdere ciascuna almeno 5 punti, dovranno sottoporsi ad un esame di idoneità tecnica.

 


REVOCA, RITIRO E SOSPENSIONE PATENTE
Fatto salvo quanto detto per chi guida in stato di ebbrezza, sale a 2 anni il periodo prima del quale non si può conseguire una nuova patente, in caso di revoca. La patente viene sospesa fino a 3 anni per omicidio colposo o lesioni gravi
.
Qualora venga ritirata la patente, il conducente non potrà guidare né ciclomotorimicrocar e parimenti non potrà conseguire il certificato di idoneità alla guida dei ciclomotor
i.


NOTIFICA MULTE PAGAMENTO A RATE
Si riduce il tempo della notifica delle multe per violazione del codice della strada che passa da 150 a 90 giorni. Per coloro con un reddito non superiore a 10628,16 euro le multe superiori a 200 euro saranno rateizzabili, in rate mensili da 100 euro.


SANZIONI PER I CICLOMOTORI TRUCCATI
Il nuovo codice della strada prevede che chi produce e mette in circolazione ciclomotori che sviluppano una velocità superiore a 45 km/h, subiscano una sanzione da mille a 4 mila euro. Coloro che modificano il motore dei ciclomotori per aumentarne la velocità saranno soggetti a sanzioni da 779 euro e 3119 euro, mentre coloro che circolano con “motorini” elaborati subiranno una sanzione da 389 a 1559 euro. 

 


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



Per maggiori informazioni sul tema consigliamo il nostro articolo sulle conseguenze assicurative dell'elaborazione di un ciclomotore.
Aumenta da 78 a 311 euro la sanzione per chi circola con un ciclomotore munito di targa i cui dati non siano chiaramente visibili. 

 

MINICAR
Fatto salve le norme che regolano i ciclomotori, il codice della strada introduce le cinture obbligatorie sulle minicar sia per conducenti che passeggeri e l'obbligo di utilizzo, ove necessario delle lenti (norma che vale anche per i ciclomotori)


CICLISTI
I ciclisti che circolano dopo il tramonto fuori dai centri abitati devono obbligatoriamente indossare un giubbotto retroriflettente.


RIFIUTI
Vengono elevate le sanzioni per coloro che gettano rifiuti dai veicoli in sosta o in corsa, che ammontano ora tra i 100 e i 400 euro, mentre in precedenza oscillavano tra i 23 e i 92 euro. In più viene introdotta la sanzione accessoria che obbliga l'autore della violazione a ripristinare la situazione precedente a proprie spese.

   


gommadiretto.it


RISORSE:

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

CREDIT
Si ringrazia l'utente ЕленАндреаЕленАндреа di flickr per l'immagine


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Carburanti

benzina

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed