Venerdi, 24 Gennaio 2020

Back ECONOMIA Categorie Consumatori ITALIANI E GIOCO DEL LOTTO: NEL 2010 SPESI 5,2 MILIARDI DI EURO, IL 60% REDISTRIBUITO IN VINCITE

ITALIANI E GIOCO DEL LOTTO: NEL 2010 SPESI 5,2 MILIARDI DI EURO, IL 60% REDISTRIBUITO IN VINCITE


giocolotto1701.gif
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.

Agicos, Agenzia Giornalistica Concorsi e Scommesse, ha pubblicato i dati relativi alle giocate ed alle vincite del Lotto: su un totale di ben 5,2 miliardi di euro di giocate, gli italiani hanno vinto complessivamente nel corso del 2010 la somma di 3,1595 miliardi di euro; circa il 60% delle giocate, dunque, è tornato ai cittadini sotto forma di vincite.
Oltre alla versione classica del gioco del Lotto, si è molto diffusa anche la variante “10eLotto”, che nel 2010 ha distribuito agli italiani sotto forma di vincite 371 milioni di euro. Altrettanto successo ha riscosso un’ulteriore variante del gioco, ovvero “10eLotto evolution”, una modalità avviata lo scorso 22 settembre che ha introdotto come novità: la possibilità di giocare da 1 a 10 numeri, estrazioni ogni 5 minuti, giocate in abbinamento e maggiori possibilità di vincita per quanto riguarda i premi tra i 100 ed i 10.000 euro.
La giocata che più ha garantito delle vincite agli italiani nel 2010 è l’ambo, con vincite per 1,8 miliardi di euro, pari dunque ad oltre il 58% delle vincite complessive, seguito dal gioco del singolo estratto che ha fatto vincere nel complesso 432,7 milioni di euro, e dal terno, con vincite complessive pari a 418 milioni di euro. Meno “fortunate” la quaterna e la cinquina, con rispettivi 40,7 ed 8 milioni di euro distribuiti in vincite nello scorso anno. 49,2 sono stati invece i milioni vinti con il gioco dell’estratto determinato ed appena 2 quelli vinti con il gioco Lotto3, che ha avuto un successo decisamente scarso.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



Gli appassionati possono inoltre dilettarsi nel consultare le ruote più fortunate nello scorso anno: escludendo la giocata “tutte le ruote”, quella più fortunata è stata Napoli con il 13,9% delle vincite (pari a 440,1 milioni di euro), seguita dalla Nazionale con l’8,6% delle vincite (271,5 milioni di euro), da Bari con il 7,2% (228,8 milioni di euro), da Cagliari con il 6,9% (216,3 milioni di euro) e da Venezia con il 6,5% (206,6 milioni di euro). Le ruote meno generose, invece sono risultate Genova con il 2,6% delle vincite (81,5 milioni di euro), seguita da Torino con il 3,6% (113,2 milioni di euro) e Firenze sempre con circa il 3,6% delle vincite (114,2 milioni di euro).
Dai dati pubblicati da Agicos, tuttavia, emerge anche come le probabilità di vincita al gioco del Lotto non siano certo alte: ben il 40% degli incassi non viene restituito sotto forma di vincite ai cittadini, e considerando che le vincite al gioco sono molto consistenti (su tutte la vincita di Capaci, dove un giocatore si è aggiudicato, lo scorso anno, oltre 3 milioni di euro) si può notare come le somme redistribuite in vincite siano limitate ad un ristretto numero di fortunati.

 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631
RISORSE:

blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Carburanti

benzina

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed