Venerdi, 16 Novembre 2018

Back CREDITO Categorie Credito NASCE EXTRABANCA, LA PRIMA BANCA ITALIANA DEDICATA AI CITTADINI IMMIGRATI

NASCE EXTRABANCA, LA PRIMA BANCA ITALIANA DEDICATA AI CITTADINI IMMIGRATI


extrabanca.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.
Nasce Extrabanca, la Prima Banca Italiana Dedicata ai Cittadini Immigrati | Credito | Finanza | Risparmio |

Sta nascendo a MilanoMilano una grande novità: il primo istituto di credito dedicato ai cittadini immigrati, i quali compongono una percentuale sempre più elevata della popolazione in Italia. Le proiezioni demografiche prevedono, infatti, ben 6,5 milioni di unità nell’anno 2012, e tutt’oggi sono numerosi i cittadini immigrati imprenditori o titolari di importanti attività economiche. Anche il personale di Extrabanca, questo il nome del nuovo istituto di credito, sarà multietnico (si contano ben 11 nazionalità differenti tra risorse umane dell’istituto), e farà della multiculturalità un’autentica parola d’ordine: si parleranno infatti ben 13 lingue differenti al fine di poter comunicare nel massimo dell’efficacia con cittadini provenienti da ogni parte del mondo. Grande flessibilità anche per quanto riguarda i servizi e le operazioni di front office: documenti semplici e disponibili in diverse lingue ed un orario di apertura che viene incontro ad ogni esigenza: dalle 9:00 alle 19:00 con orario continuato, dal venerdi al sabato, con occasionali aperture domenicali.
Gli incentivi per i prossimi clienti di Extrabanca saranno notevoli anche per quanto riguarda l’aspetto prettamente economico: molto vantaggiosi, ad esempio, il conto corrente senza canone “Extrazerò” ed il libretto di risparmio “Extrarisparmio”, che sarà remunerato al 3%. Interessante anche l'iniziativa di proporre dei concorsi che avranno come premio principale dei viaggi verso i propri paesi d’origine. 

Collegamenti Sponsorizzati

Extrabanca vanta già da adesso importanti azionisti, come Assicurazioni Generali e Fondazione Cariplo, e prevede delle prospettive davvero notevoli: 40 filiali e 130.000 clienti entro l’anno 2015, 15 milioni di euro di investimenti e 90 milioni di euro di ricavi. Il nuovo istituto di credito, difatti, non si propone assolutamente come iniziativa assistenzialistica o principalmente sociale, ma punta a divenire un gruppo molto solido in grado di raggiungere fatturati notevoli, sulla base di una politica mirata a contenere i costi per offrire al cliente dei servizi fortemente competitivi. Alla luce del potenziale bacino di utenza di cui Extrabanca potrà godere ed anche della convenienza dei servizi offerti, c’è da credere che la nuova banca possa davvero divenire una realtà economica notevole. Anche il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha espresso il suo compiacimento per questa iniziativa, che darà un notevole contributo all’integrazione degli immigrati.
  [Via: AdnKronosAdnKronos ]
CondividiCondividi
Nasce Extrabanca, la Prima Banca Italiana Dedicata ai Cittadini Immigrati | Credito | Finanza | Risparmio |

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

 

RISORSE:

 

 

CREDIT
Si ringrazia l'utente Arty SmokesArty
Smokes di flickr per l'immagine



blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Investimenti

  • Prestiti

Assicurazioni

assicurazioni

Green Economy

greeneconomy

Innovazione

Innovazione

Politica e Società

ingranaggi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed