Venerdi, 22 Giugno 2018

Back RISPARMIO ENERGETICO Categorie EcoCar A ROMA ARRIVANO 35 SMART ELETTRICHE IN AFFITTO A 400 EURO AL MESE

A ROMA ARRIVANO 35 SMART ELETTRICHE IN AFFITTO A 400 EURO AL MESE


smartedrome.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.
A Roma Arrivano 35 Smart Elettriche in Affitto a 400 Euro al Mese | Enel | E- mobility | Noleggio |

In origine fu l'E-Mobility Italy'E-Mobility
Italy. Si trattava di un progetto, realizzato da Mercedes Benz e da Enel, che aveva come obiettivo quello di agevolare la diffusione della mobilità elettrica nelle principali città italiane. Il progetto è poi cresciuto, fino a far diventare realtà i suoi bravi propositi ecosostenibili, concretizzatisi nella presenza di 35 Smart ED (ED sta per “Electric Drive”) nelle strade capitoline. Ma cosa sono le Smart ED?
Si tratta, a ben vedere, di un veicolo elettrico o, per dirla con le parole del sindaco di Roma Gianni Alemanno - primo utilizzatore - di auto “ad impatto zero” realizzate da Mercedes Benz. La Smart configurata con il motore elettrico è in grado di raggiungere i 100 km/h di velocità massima ed ha un'autonomia di 135 km. Al termine dei quali sarà necessaria un'operazione di ricarica della batteria agli ioni di litio, presso uno dei circa 150 spot che presto saranno disponibili nel perimetro della capitale. E qui entra in gioco il secondo partner del progetto, Enel. L'utility italiana si è infatti presa l'impegno di realizzare i punti di ricarica romani, soprattutto nelle aree del centro storico e in quelle del quartiere Parioli. Nonostante buona parte dei rigeneratori sarà ad utilizzo esclusivamente privato, circa due terzi degli spot saranno distribuiti in luoghi pubblici, a partire dal mese di ottobre. Ad ogni modo, le nuove Smart saranno concedibili solo in noleggio, ad un canone mensile di 400 euro più iva, comprensivo dei costi di noleggio, di manutenzione ordinaria e di garanzia per tutta la durata del progetto di 48 mesi .
Un costo non certo irrilevante (anche se nemmeno esagerato), che ha tuttavia suscitato l'interesse di oltre 2 mila cittadini che si sono registrati sul portale E- mobility Itally, ansiosi di poter dare il proprio contributo all'ambiente e al portafoglio. Mercedes ha tuttavia fatto sapere che saranno soddisfatte solo 35 di queste richieste, per quanto riguarda Roma, cui faranno però seguito dei piani di diffusione graduali che coinvolgeranno anche altri centri abitati della Penisola: le prime due aree interessante dal progetto, oltre Roma, saranno Milano e Pisa, per un totale di 100 smart elettriche complessive.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



Interessanti anche le modalità di ricarica che avranno un costo di 25 euro al mese (iva e impostye comprese), senza alcun limite . La ricarica potrà avvenire nelle aree attrezzate da Enel o anche nei garage privati grazie all'installazione di uno "smart box" utile al collegamento e alla ricarica della vettura. Ricordiamo a tal proposito che un recente provvedimento dell'Autorità per l'Energia e il Gas ha di fatto aperto la possibilità per i possessori di auto elettriche di ricaricare le vetture nelle pertinenze di casa e anche in spazi condominiali predisposti. Leggi il provvedimento dell'Autorità per L'energia e il gas per maggiori approfondimenti.

 


 
gommadiretto.it

RISORSE:

blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ecocar

  • Consigli e Guide

  • Ultime Solare

  • Eolico

  • Biomasse

Edilizia

edilizia

Famiglia

famiglia

Lavoro

Lavoro

Incentivi

incentivi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed