Mercoledi, 20 Giugno 2018

Back ECONOMIA Categorie Fisco e Tasse EQUITALIA: UN'ITALIA SEMPRE PIÙ A RATE ANCHE NEI DEBITI COL FISCO PER TASSE E CONTRIBUTI NON PAGATI

EQUITALIA: UN'ITALIA SEMPRE PIÙ A RATE ANCHE NEI DEBITI COL FISCO PER TASSE E CONTRIBUTI NON PAGATI


equitaliaratedilazioni010.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.
Equitalia: un'Italia Sempre più a Rate Anche nei Debiti col Fisco per Tasse e Contributi non Pagati | Cartella di Pagamento |

Nei giorni scorsi l'Agenzia delle Entrate ha diffuso il dato relativo all'ammontare dei rimborsi fiscali effettuati dall'inizio dell'anno, ovvero 6 miliardi di euro nei confronti di circa un milione di contribuenti. Oggi vogliamo tornare sull'argomento per presentare le informazioni circa l'ammontare delle dilazioni di pagamento, utilizzate dai contribuenti per versare al Fisco, tasse e contributi non pagati. Equitalia, la società che si occupa della riscossione dei tributi nel territorio nazionale, ha comunicato che sono circa 882mila le dilazioni di pagamento concesse per un ammontare complessivo che supera i 12,4 miliardi di euro. Ricordiamo che la possibilità per famiglie ed imprese in situazione di difficoltà, di rimborsare a rate mensili (fino a sei anni, 72 rate), gli importi delle cartelle di pagamento è stata introdotta dal 2008. La tipologia di rateizzazione ricorda nelle modalità, quella dei mutui a tasso fisso, nel senso che le rate che i contribuenti pagheranno risultano sempre costanti, mentre gli interessi scendono mano a mano che il capitale viene rimborsato.
L'agevolazione della rateizzazione del debito verso il fisco decade, qualora il contribuente non versi nei termini la prima rata, oppure quando, successivamente, salti il pagamento di due rate. In questi casi il debito verso il fisco diventa immediatamente esigibile, sia che si tratti di società che di persone fisiche.
Analizzando i dati si scopre che le tre regioni italiane dove sono state concesse più rateizzazioni sono il Lazio, con 119 dilazioni ed un ammontare di 2,27 miliardi di euro, seguito a ruota dalla Lombardia con 110mila dilazioni e 2,24 miliardi e dalla Campania con anch'essa 110mila dilazioni, ma un valore di 1,49 miliardi di euro. All'opposto le regioni con minor rateizzazioni sono la Valle d'Aosta con 1629 dilazioni (valore 15,3 milioni di euro), seguita da Molise con 7586 (valore 100,9 milioni di euro) dilazioni e Trentino con 7676 dilazioni concesse (valore 92,5 milioni di euro).
In Generale circa il 32% delle agevolazioni hanno riguardato le regioni del Sud e delle Isole, con l'esclusione della Sicilia dove Equitalia non opera, contro il 31% del Nord e il 37% del Mezzogiorno. L'importo medio delle rateizzazioni è di circa 14 mila euro, mentre è la Lombardia la regione con l'importo medio per dilazione più alto, con 20256 euro.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI


Il Lazio è la seconda regione con l'importo medio più alto con 19142 euro, seguito da Calabria con15575 euro e Sardegna con 15088 euro di media. Le regione, invece, con la media più bassa è la Liguria con 8840 euro a rimborso.
Nella nota diffusanota
diffusa, Equitalia ricorda anche come in quattro anni di attività della società siano stati recuperati circa 30 miliardi di tasse, imposte e contributi non pagati. Obiettivo della Società, fa sapere Angelo Coco, Direttore Centrale Servizi Enti e Contribuenti di Equitalia è quello di “dialogare con i cittadini per far crescere nel Paese la consapevolezza della legalità fiscale, perché chi evade le tasse danneggia non solo i contribuenti virtuosi, ma lo sviluppo economico e sociale dell’intera collettività”
Ricordiamo in chiusura che il software per il calcolo della rateizzazione, così come la modulistica necessaria per presentare la domanda, sono disponibili gratuitamente sul sito di Equitaliasito
di Equitalia.

 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

RISORSE:


CREDIT
Si ringrazia l'utente Tracy OTracy
O di flickr per l'immagine


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Investimenti

investimenti

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed