Lunedi, 18 Novembre 2019

Back ECONOMIA Categorie Fisco e Tasse EVASIONE FISCALE: IN ITALIA IL FISCO RISCUOTE SOLAMENTE UN DECIMO DELLE SOMME EVASE ACCERTATE

EVASIONE FISCALE: IN ITALIA IL FISCO RISCUOTE SOLAMENTE UN DECIMO DELLE SOMME EVASE ACCERTATE


bancapopolaredilodinvestments.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.
Evasione Fiscale: in Italia il Fisco Riscuote Solamente un Decimo delle Domme Evase Accertate | Contribuenti |

Il tema dell'evasione fiscale è sempre presente nell'agenda di qualche amministratore soprattutto quando arriva il tempo di chiedere sacrifici economici al Paese, come per la recente manovra finanziaria. Il recupero dell'evasione fiscale, pare essere, sempre la carta vincente da giocare per recuperare fondi per l'una o l'altra necessità. Non si capisce però come di fronte a tanto impegno da parte di Politica e amministrazione tributaria, i risultati non siano poi così efficienti, con una grossa parte del Pil sottratta alla tassazione. Vedremo dunque se il nuovo redditometro, messo a punto nella manovra economica, riuscirà a rendere un po' più equo il fisco, visto che attualmente la pressione reale delle tasse sui contribuenti è pari al 52%
Secondo Contribuenti.it il problema non risiede nell'accertamento delle imposte evase, ma nei meccanismi di riscossione. Secondo il Rapporto annuale 2010 redatto dallo Sportello del Contribuente, in Italia il fisco incassa solamente il 10,4% delle somme accertate, contro il 31% della Grecia (altro Paese finito nei guai anche per l'evasione fiscale), il 44% dell'Albania, il 58% della Turchia, il 64% della Romania, l'80% della Svezia, l'81% della Spagna, l'84% del Belgio, l'87% della Francia, il 91% dell'Inghilterra, e il 94% degli USA.
Secondo l'associazione ciò che incentiva maggiormente l'evasione fiscale è l'inefficienza degli esattori, associata alla bassa qualità dei servizi erogati dalla pubblica amministrazione. Secondo le stime diffuse ogni anno nel nostro Paese verrebbero evasi, tra imposte dirette, Iva e Irap, dai 125 ai 163 miliardi di euro. Nello scorso anno sul totale evaso l'amministrazione tributaria ha accertato 26,34 miliardi di euro e riscosso solamente 2,74 miliardi di euro, pari appunto al 10,4%.



COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



Ciò significa che l''89,6% delle imposte iscritte a ruolo non sono state incassate con un danno per le casse del fisco di 23,6 miliardi di euro.
In più, secondo il Rapporto annuale, ai contribuenti non sono molto graditi italiani i metodi utilizzati per la riscossione dei tributi, che vengono definiti come iniqui e vessatori. Soprattutto per quanto riguarda i mezzi coercitivi, utilizzati in modo sproporzionato, col risultato che molti contribuenti  sono spinti a ricorrere ai giudici tributari. Evasione Fiscale: in Italia il Fisco Riscuote Solamente un Decimo delle Domme Evase Accertate | Contribuenti | Per maggiori informazioni consigliamo la guida sui diritti del consumatore e sulla tutela nel processo tributario
Secondo il presidente dell'associazione Contribuenti.it, Vittorio Carlomagno la “forbice tra accertato e riscosso è troppo elevata e il costo dell'inefficienza della Pubblica amministrazione non può essere scaricata sui contribuenti onesti". A tal proposito ricordiamo che anche secondo la Cgia di Mestre, in Italia l'alto livello delle tasse non è compensato da un altrettanto valore dei servizi erogati ai cittadini

 

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

RISORSE:


CREDIT

Si ringrazia l'utente ninette_luzninette_luz di flickr per l'immagine


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Investimenti

investimenti

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed