Martedi, 12 Novembre 2019

Back RISPARMIO ENERGETICO Categorie Consigli e Guide GUIDA ALLA LIBERALIZZAZIONE DELL'ENERGIA

GUIDA ALLA LIBERALIZZAZIONE DELL'ENERGIA


guidaliberalene.gif

“Energia semplice”: è questo il  nome, breve ma eloquente, della guida recentemente presentata e realizzata dalla Commissione Europea-Rappresentanza in Italia e dalla Autorità per l’energia elettrica e il gas, che si propongono, in questo modo, di aiutare i cittadini europei ad effettuare scelte più consapevoli nel campo dell’energia. Quest’ultimo infatti si è ormai trasformato in mercato interamente liberalizzato, ed è possibile quindi per tutti effettuare scelte relative per esempio alla compagnia energetica a cui rivolgersi e così via. Ma la scarsa informazionespesso  porta ad effettuare scelte errate, ed è proprio per cercare di ovviare a questo inconveniente che la Commissione e l’Autorità hanno realizzato questa brochure informativa. Ora finalmente domande come : “Che cosa vuol dire che il mercato dell’energia è libero? Posso scegliere una nuova offerta? Costa cambiare? Ed è facile?” potranno avere una risposta semplice ed univoca

Collegamenti Sponsorizzati
 

La liberalizzazione dell’energia è una delle più importanti conquiste dell’Unione Europea e, proprio per questo, è importante che i cittadini ne capiscano l'importanza e possano esercitare più agevolmente il diritto a scelte libere, consapevoli e convenienti. “Mantenere a livelli adeguati la concorrenza del settore e permettere quindi benefici anche in termini di prezzi e qualità di servizi” è  quanto sostiene il presidente dell’Autorità per l’Energia Alessandro Ortis, che aggiunge inoltre che “la guida ‘Energia Semplice’ vuol contribuire ad un’informazione più completa, per orientarsi ancor meglio nel nuovo scenario di mercato, con maggiore coscienza dei propri diritti e tutele”. L’Autorità inoltre ha predisposto norme dettagliate a tutela di famiglie e piccoli consumatori, per aiutarli nelle loro scelte e per prevenire comportamenti scorretti: esempi in quest’ultimo senso sono il Codice di condotta commerciale per i venditori e la scheda di confronto dei prezzi, che i venditori devono presentare obbligatoriamente insieme alle loro proposte. La giuda è già stata presentata alle Associazioni dei consumatori, e a breve verranno diffusa in allegato ad importanti settimanali nazionali, in più  sarà inoltre scaricabile dai siti Internet delle istituzioni coinvolte.

[Via: Autorità Energia]


CREDIT
Si ringrazia l'utente Gustavo (lu7frb) per l'immagine


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ecocar

  • Consigli e Guide

  • Ultime Solare

  • Eolico

  • Biomasse

Edilizia

edilizia

Famiglia

famiglia

Lavoro

Lavoro

Incentivi

incentivi

Consumatori

consumatori
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed