Sabato, 28 Marzo 2020

Back ECONOMIA Categorie Lavoro DICHIARAZIONI IRPEF: IL 50% DEGLI ITALIANI DICHIARA UN REDDITO INFERIORE AI 15MILA EURO ANNUI

DICHIARAZIONI IRPEF: IL 50% DEGLI ITALIANI DICHIARA UN REDDITO INFERIORE AI 15MILA EURO ANNUI


dichiarareddieasion.gif
http://www.wikio.it
  • Prec.
  • 1 of 2
  • Succ.
Dichiarazioni Irpef: il 50% Degli Italiani Dichiara un Reddito Inferiore ai 15mila Euro Annui | Contribuenti | Reddito |

Sono circa il 50%, gli italiani che dichiarano al fisco di avere un reddito annuo che non raggiunge i 15000 euro. In base a quanto contenuto nelle prime statistiche sulle dichiarazioni Irpef nel 2009, quindi che si riferiscono al periodo di imposta di 2 anni fa, diffuse dal dipartimento delle Finanze del ministero dell'Economia, una percentuale che si attesta intorno al 50%, rappresenta quei contribuenti che dichiarano di avere un reddito inferiore ai 15 mila euro annui.
Nel complesso, sono circa due terzi i contribuenti che dichiarano un reddito inferiore ai 20 mila euro. Uno dei dati che stupiscono, è la percentuale bassissima (solo l'1%) di contribuenti che dichiarano un reddito superiore ai 100 mila euro, pagando solo il 18% dell'importo totale dell'imposta, mentre il 52% di tale somma è pagato da quei contribuenti che dichiarano un reddito superiore ai 30mila euro.
Il reddito medio dichiarato in Italia nel 2009 è pari ad una somma di 18873 euro, per un'imposta netta, in media, che non raggiunge i 5000 euro (4700€). Per quanto riguarda invece i dati, su base regionale, la Lombardia detiene ancora una volta il primato del reddito complessivo medio (22540 euro), mentre in fondo alla classifica troviamo la Calabria, con 13470 €.


COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI



In dipendenza dell'imposta netta, la classifica del valore medio più elevato è guidata dal Lazio, con 5740 euro, mentre all'ultimo posto troviamo la Basilicata, con 3370 euro. Se andiamo a spulciare le varie categorie di reddito medio, quella derivante da lavoro dipendente si attesta intorno ai 19640 euro (con un aumento dell'1,9% rispetto al 2007), mentre situazioni opposte si verificano con reddito da pensione (+3,7%, con 13940 euro di media), e il reddito da partecipazione, calato del 2,4%, a 17350 euro. Se invece prendiamo in considerazione il reddito complessivo e la distribuzione per classi, si ricava il dato evidenziato all'inizio, ovvero che la metà dei contribuenti italiani dichiara un reddito inferiore a 15mila euro.
[Update] Le statistiche aggiornate sono disponibili a questo indirizzo
 
 
    CondividiCondividi

Importo  € Durata mesi
Finalità Anno di nascita  
PrestitiOnlinePrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n°631

 

RISORSE:

 


blog comments powered by Disqusblog comments powered by Disqus
  • Ultime Lavoro

  • Fisco e Tasse

  • Scuola ed Istruzione

  • Politica e Società

Alimentari

alimentari

Energia

energia

Green Economy

greeneconomy

Case ed Immobili 

immobili

Risparmio

moneybox
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed