BlogRisparmio.it

Domenica, 22 Settembre 2019

Back HOME About Us Sala Stampa WebRassegna WEBRASSEGNA N 16 SETTIMANA 43

WEBRASSEGNA N 16 SETTIMANA 43


WebRassegnaEccoci dunque arrivati all'ultima puntata di ottobre della Webrassegna, che , lo ricordo, è la rubrica dei migliori articoli della settimana meno seguita del web. Apertura dedicata alla scomparsa del mitico, "Zampetti" , alias Guido Nicheli,  il "cummenda" di tante commedie all'italiana, venuto a mancare proprio oggi.  Eccolo in una delle sue tante interpretazioni che l'hanno reso celebre, impedibile la frase  " ue animali.." . Chiudo con un piccolo appello, mi rincresce vedere, infatti, che non sono poi molti i video su youtube, in cui compare Guido, perciò, colgo l'occasione, per invitare chiunque abbia del materiale video a immortalare qualche scena  sul "tubo". Tornando a noi...

Collegamenti Sponsorizzati

  • PAGERANK SVALUTATO: CHE SUCCEDE? IL PAGERANK DI GOOGLE NON VALE PIU' NULLA?
    Sconvolgimenti a non finire,si sono susseguiti questa settimana nella blogosfera unita, a causa dell'aggiornamento del
    pagerank di Google, che, in alcuni casi, ha portato ad illustri declassamenti. Il sito di Robin Good ne è un esempio, ma anche altri illustri blogger nostrani hanno accusato il colpo, chi con ironia chi battendo i piedi per terra. Quale futuro per i webmaster allora? Robin prova a fare una (lunga) analisi della situazione.
  • BIRMANIA, ECCO LE "FOTO DELLA VERGOGNA"
    Nonostante sia sparito il colore rosso dal template di BlogRisparmio, ci tengo a ribadire la mia assoluta vicinanza alla popolazione del Myanmar, sempre più oppressa anche dal silenzio di chi dovrebbe vigilare su questo tipo di situazioni. Il link all'articolo contiene un collegamento a delle immagini veramente incommentabili.
  • MAGIE FINANZIARIE
    Questa volta la "combriccola" di Giornalettismo se la prende (giustamente) con gli imbroglioni da quattro soldi (anche se non sono poi proprio quattro), che sfruttano le debolezze altrui per plagiarne la volontà e spillare denaro ai malcapitati. La soluzione a questo genere di "circonvenzioni"? Bah forse, una soluzione definitiva non esiste, certo che vietare la messa in onda di certi spot, come sostiene Marblestone (l' autore dell'articolo) , ridurrebbe di molto il fenomeno, compreso pure anche i meccanismi di emulazione.
Facebook
Twitter
Rss
FriendFeed